giovedì 26 maggio 2022   
  Cerca  
 
wwwalkemia.gif
  Login  
Alkemia International » SENZA I POPOLI L' INTEGRAZIONE NON E’ POSSIBILE  

SENZA I POPOLI LA VERA INTEGRAZIONE NON E’ POSSIBILE.
Dichiarazione del Presidente Hugo Chavez.

Il Presidente Chavez qualifica come altamente positiva il Vertice Sociale per l’Integrazione dei Popoli, reiterando che il tema sociale deve essere anteposto a qualsiasi altro argomento.

Il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Hugo Chavez ha assicurato che è fondamentale la partecipazione dei popoli nei processi d’integrazione che vive la regione e ha qualificato come altamente positivo il Vertice Sociale per l’Integrazione dei Popoli, che si realizza parallelamente al II Vertice della Comunità Sudamericana delle Nazioni.

“Mi pare positivo che stia avvenendo il Vertice dei Popoli e che il presidente Morales lo abbia spinto e propiziato. E’ molto importante perché una delle grandi falle dei tentativi d’integrazione è che si sono elitizzati, rimanendo così senza contenuti, come un avaso vuoto.

Non ci sarà nessuna integrazione se non parte avviene da parte dei popoli.”

Il presidente Chavez ha assicurato che i popoli rappresentano l’anima della nazione, e ha considerato che i vecchi modelli integrazionisti hanno fallito perché si basavano solo su interessi economici, lasciando in disparte i popoli. “Il vecchio modello d’integrazione che ha fallito è rimasto sul mero livello superficiale del commercio, l’interesse economico commerciale. L’aspetto economico è fondamentale, però i popoli devono dare l’anima all’integrazione, senza i popoli non ci sarà integrazione.”.

Ha assicurato che il Vertice per l’Integrazione dei popoli ha una grande importanza, finalmente si dà voce ai popoli, che storicamente sono stati emarginati dai governi.

Il mandatario venezuelano ha ricalcato che ogni giorno si avanza sempre più nel tema dell’integrazione energetica, ha rivelato che questo tema ha occupato un luogo importante nella riunione bilaterale sostenuta col suo omologo argentino Nestor Kirchner. Senza dubbio, ha valutato che è molto importante il tema energetico, quanto importante sia quello politico e commerciale, ma sempre davanti occorre collocare il tema sociale.

Essenza aborigena.

Il Presidente Hugo chavez ha commentato che ha un grande significato la realizzazione del II Vertice della Comunità Sudamericana delle Nazioni a Cochabamba, che ha definito come “terra piena di questa profonda radice aborigena, aymara, quechua, inca; di ciò che fu l’impero socialista incarico, e dopo aymara. E’ la radice socialista dell’America”.
Ha segnalato nuovamente che i popoli dell’America si sono svegliati, ha un grande significato questo vertice nel quale si delibererà e si discuterà “sul cammino strategico per ottenere l’unione sudamericana”.

DotNetNuke® is copyright 2002-2022 by DotNetNuke Corporation