domenica 20 giugno 2021   
  Cerca  
 
wwwalkemia.gif
  Login  
Dopo Hezbollah  

Dopo Hezbollah
Tratto dal sito www.israele.net

Da un editoriale del Jerusalem Post


Le forze aeree e di terra israeliane stanno facendo il lavoro ingrato di demolire l’arsenale di armi e forze Hezbollah ammassate nell’impunità più totale durante i sei anni trascorsi da quando Israele si ritirò completamente dal Libano meridionale.

Come nazione, Israele sta pagando un prezzo molto alto, con la vita dei suoi civili e dei suoi militari, per aver trascurato la crescita della potenza militare Hezbollah. Questo terribile tributo non deve essere pagato invano.

È chiaro che il confine fra Libano e Siria dovrà essere efficacemente pattugliato per evitare ulteriori forniture di armi pesanti a ciò che resterà di Hezbollah. In questo quadro, una forza internazionale sembra necessaria per supplire al gap creatosi. La nuova forza multinazionale dovrà essere composta da paesi che non solo siano interessati al compito principale – completare e preservare lo smantellamento di Hezbollah – Ma che, oltre a questo, non si facciano troppi problemi ad essere accusati di “difendere Israele”.


(Da: Jerusalem Post, 25.07.06)

DotNetNuke® is copyright 2002-2021 by DotNetNuke Corporation